Che cos’è per voi un feedback?

Abbiamo introdotto il tema del mese di giugno con questa domanda, la quale ripropongo qui a voi.
Si tratta di uno strumento utilizzato nel Mentoring (e nel Coaching) al fine di creare consapevolezza. Esso consiste nel riproporre al Mentee un elemento (comportamento, emozione, etc..) percepito dal Mentore; tale restituzione induce il Mentee a riflettere su di sè e sul proprio comportamento generando appunto consapevolezza.

Il feedback può essere utilizzato in differenti contesti ed il suo risultato è davvero potente: non essendo un giudizio né una critica, permette a chi lo riceve di comprendersi e migliorare.

Dalla condivisione da parte di ciascun partecipante di un feedback personale, è emerso un dato comune: per tutti il feedback è efficace quando sincero, vero e autentico. Più colui che trasmette il feedback, si esprime con sincera onestà, più esso si presenta un utile strumento di crescita.

Spesso gli altri notano in noi qualcosa che non riusciamo a vedere o che nascondiamo magari per timore: da un feedback efficace e da una condivisione autentica possiamo apprendere nuovi lati di noi stessi!

In attesa di ricevere un vostro feedback, vi aspettiamo al prossimo evento!

Testo a cura di Francesca De Fiorido